Assign modules on offcanvas module position to make them visible in the sidebar.

Idee illuminate

Come modificare le lampade ikea o crearne di nuove ed originale utilizzando accessori dell'assortimento ikea.

Sempre accesa

Giorgio ha creato una lampada da tavolo utilizzando una lanterna Borrby, solitamente pensata per i ceri.

Così non c'è il rischio che si spenga, fino a quando abbiamo bisogno di luce!!

Complimenti!

Idea di Giorgio Paladini, Roma

Come in un giardino

A volte bastano davvero piccoli tocchi per rendere la nostra casa più accogliente e personale.

In questo caso le fate del feltro ci mostrano come decorare uno dei lampadari forse più famosi, oltre che economici, di Ikea.

Perché un ambiente che ci rispecchia e ci soddisfa ci aiuta a vivere meglio.

Idea di Pinella da lefatedelfeltro.blogspot.it

Il sole nascente in un vaso

Svegliarsi al mattino e accendere una lampada che ricorda il sole che sorge dalle rocce mi sembra una bellissima idea.

Specie se è uno di quei periodi in cui potrebbe essere l'unico modo per vedere il sole.

Una rinascita quotidiana, un modo per salutare col sorriso una nuova giornata.

Complimenti vivissimi a Giorgio che si sta dimostrando un vero talento creativo.

Idea di Giorgio Paladini, Roma

Maskros si cambia i petali

Si tratta probabilmente del lampadario Ikea di maggior successo degli ultimi anni. Sarà perchè a dispetto del volume ( 80 cm di raggio)  riesce a mantenere intatta la sua leggerezza, quasi fosse un eterno ragazzone adolescente.

Stiamo parlando del lampadario Maskros, il cui design strizza l'occhio ai soffioni che crescono nei prati.

Un gruppo di creativi a Sarajevo si è divertito a cambiargli i petali utilizzando del materiale da riciclo, ottenendo un riverbero di luce tanto piacevole quanto inaspettato.

Idea di Emir Salkic, Dino Eminagic, Normal Arhitektura, Sarajevo.

Una lampada da riavvolgere

I più giovani probabilmente neanche se le ricordano o forse ne hanno solo qualche vaga rimiscenza.

Si tratta delle mitiche musicassette, il predecessore del cd. In Olanda qualcuno ha deciso di donargli una nuova vita usandole per creare una lampada retrò ma non troppo.

Speriamo che almeno questa volta non si ingarbuglino proprio sul nostro pezzo preferito.

Idea di Megje83, Olanda

Sottosopra è bello

Trovo questa idea semplicemente geniale. Sicuramente appartiene alla categoria di idee "perchè non ci ho pensato io?".

Guardare qualcosa e vederci qualcos'altro.

In questo caso guardare una semplice lampada da tavolo ed immaginarsi un simpatico personaggio a testa in giù richiede indubbiamente una certa dose di fantasia e di creatività.

Roba da artisti.

Idea Winnie Lam, San Fransisco USA

I portavasi si fanno lampade

L'illuminazione è uno degli aspetti forse più importanti nell'arredare una casa. Grazie alle luci possiamo creare l'atmosfera perfetta per i diversi ambienti. Giorgio ci fornisce un'ulteriore dimostrazione di come creatività e buona manualità siano indispensabili per conferire un tocco originale alle nostre case.

Idea di Giorgio Paladini, Roma

Romantico e di carattere

Dai una nuova veste alle lampade Melodi, decorandole con del feltro e un po' di pazienza.

Per uno stile romantico ma che sa il fatto suo.

Idea di Kate Pruitt tratta da designsponge.com

Holmo si colora ad arte

Siamo sempre alla ricerca del particolare che faccia la differenza nelle nostre case. Un accessorio o un pezzo di arredamento che personalizzi e renda unico un soggiorno, una camera o un bagno. Se poi gli oggetti che scegliamo sono creati dalle mani di un vero artista, possiamo essere certi del risultato assicurato.

In questo caso la sapiente e sicura mano di Paola ha dipinto una delle famosissime lampade di carta Ikea rendendola unica e valorizzandola al meglio.

Idea di Paola Brunetti

La semplicità fatta lampada

Sono sempre più convinto che le idee più semplici siano le migliori.

Come nel caso di questa lampada, la più umile di tutte, dal prezzo davvero economico, capace però di trasformarsi in un oggetto delicato in grado di donare leggerezza alla camera da letto di grandi e piccini.
Idea tratta da Titatoni.de