Assign modules on offcanvas module position to make them visible in the sidebar.

Camera da letto

Camere da letto con i mobili ikea...

La leggerezza in un comodino

Un'idea davvero originale quella che vi sto per presentare.

Si tratta di un pensile che opportunamente modificato viene trasformato in un comodino dai tratti leggeri senza perdere la propria funzionalità.

Ci vuole un po' di manualità per realizzarla, ma visti gli effetti, secondo me ne vale la pena.

Idea di Scott C, California

Expedit e Rill: unione perfetta

Questa idea viene dall'Ikea di Grancia. Ce la segnala Aurelio ,forte di una pluriennale esperienza all'interno di Ikea.

Utilizzando le rotelle Rill, dotate di piastra di fissaggio, è infatti possibile creare un elemento da mettere sotto la scrivania.

L'altezza della struttura in questione si presta alla perfezione ad accogliere i vostri raccoglitori. E' inoltre possibile anche chiuderlo con uno dei tanti accessori previsti per la serie Expedit, donando alla vostra scrivania un'aspetto moderno ma allo stesso tempo funzionale

Idea di Aurelio Ganna, Vezia, Ikea Lugano

Komplement appenditutto...ma per appendere cosa?

L'appenditutto Komplement viene venduto per ordinare nel guardaroba sciarpe, cravatte e cinture.

Ma servirà solo per loro se si chiama appenditutto?

Ecco un esempio per utilizzarlo anche con i cerchietti.

Idea tratta da Pianetadonna.it

Il comodino che non ti aspetti

C'è anche chi come Maurizio decide di utilizzare il proprio comodino come se fosse la tela di un quadro.

Dove è scritto che il comodino non può essere personalizzato come più ci piace?

Ed ecco apparire un cuore verde che ingloba una cartina geografica con delle sbavature volute davvero originali.

Un dettaglio che può fare la differenza.

Idea di Maurizio Arnoldo

 

Il trucco c'è ma non si vede

Alle donne, si sa, lo spazio non basta mai.

Ci sarebbe sempre bisogno di un armadio o di una scarpiera in più. Per non parlare dei prodotti di bellezza e dei trucchi che riempiono i cassetti, sempre troppo piccoli.

Laura ha trovato per noi la soluzione; ha creato una fantastica postazione per il make up accanto all'armadio in camera da letto,  in cui ogni pennello e ogni ombretto ha trovato il suo posto. Una vera passione quella per il make up, che fa di Laura una creativa a tutti gli effetti e una vera esperta nel campo della bellezza.

 Idea di Laura tratta da nuvoleditalco.blogspot.it

 

 

Non è tutto oro quel che riluce

C'è sempre bisogno di spazio dove riporre le proprie gioie: orecchini, braccialetti e collane sono sempre tanti, anche se non bastano mai.

Roberta ci ha inviato una cassettiera da lei decorata in finto mosaico, davvero bellissima  oltre che funzionale.

Perché allora non prendere esempio e creare un nostro scrigno personalizzato? E allora circondiamoci di oro, bronzo e argento, i colori per decorare la mini cassettiera...e perché no magari anche di qualche luccichio.

Idea di Roberta Gramazio, tratta da unoperuno.blogspot.it

Un letto come guardaroba

Separare la zona giorno dalla zona notte in un locale non significa per forza costruire delle barriere che troppo spesso tolgono luce e vivibilità ad un ambiente.

Con questa  brillante idea Nora ci ha dimostrato che si possono creare due ambienti senza stravolgere la natura di una stanza, in modo delicato e  quasi impercettibile.

Bastano pochi gradini per andare nel mondo dei sogni.

..per non parlare del guardaroba che ha messo sotto il letto..

Idea di Nora, Finlandia

Il comodino illuminato

Quasi una luce di cortesia quella che si diffonde dal cuore di questo comodino Hemnes, capace di donare alla camera da letto un'atmosfera soft e rilassante.

Un bagliore delicato ed armonioso fuoriesce dalla griglia ricavata da un accessorio da cucina e, senza disturbare, in punta di piedi, ci accompagna delicatamente nel mondo dei sogni.

Idea di Annie, Grecia

Dal soggiorno alla camera da letto

Nei traslochi si sa, capita di buttare dei mobili che non sono più riutilizzabili per cause legate all'estetica o agli spazi. Monica ci fa vedere come sia possibile riciclare i mobili che non vogliamo più utilizzare, facendoli diventare altro. Come nel caso della sua libreria, a cui è stata data nuova vita trasformandola in testiera o in quadri davvero originali.

Idea di Monica tratta da happiies.com

Cosa mettiamo dietro il divano? 

Alle volte è proprio una questione di stile.

Il buon gusto vince sempre. Ce lo dimostra l'autrice di questa modifica che trovandosi una console Malm rossa non adatta al tipo di arredamento che aveva in mente ha deciso di riadattarla fino ad ottenere un comodo piano d'appoggio da posizionare dietro il suo divano.

Idea davvero geniale.

Idea tratta da mattersofstyleblog.com